ARTICOLI

Come scegliere una saldatrice a filo continuo

Saldatura, Strumenti, Arroweld

Come scegliere una saldatrice a filo continuo

3 apr, 2019

Saldatrice a filo continuo, una scelta di versatilità

 

La saldatrice a filo continuo è un tipo di macchina che si rivela utile in tante condizioni di lavoro diverse. Ecco perché viene considerata un buon investimento.

A seconda dell’utilizzo che si prevede di fare, sarà indicato un tipo di saldatrice piuttosto che un altro.

Infatti, benché la saldatrice a filo continuo abbia una struttura piuttosto semplice, esistono delle differenze tra i vari modelli disponibili.

 

Caratteristiche della saldatrice a filo continuo

 

Come abbiamo detto, dal punto di vista dei componenti, la saldatrice a filo continuo è piuttosto semplice. Ci sono: un corpo macchina dotato di un pannello con i comandi e un torcia per la saldatura.

Sulla pulsantiera ci sono i comandi per l’alimentazione, per gestire la potenza di erogazione,  per impostare la rapidità di avanzamento del filo.

Il processo di saldatura MIG/MAG garantisce elevata produttività: proprio perché non è necessario interrompere il lavoro per cambiare l’elettrodo, come avviene nella saldatura SMAW (ad elettrodo). Inoltre, con le tecniche MIG/MAG, non si creano scorie grazie al gas, che protegge la saldatura, né ossidazione dovuta al contatto del metallo fuso con l’ossigeno.

 

Qual è la saldatrice a filo continuo migliore? Dipende

 

C’è un'ampia gamma di saldatrici basata sia su tecnologia digitale che elettromeccanica. Infatti, a seconda del tipo di lavorazione che si deve eseguire, ma anche in base alla frequenza di utilizzo, è possibile scegliere tra tanti modelli che si prestano a soddisfare esigenze diverse.

 

Saldatrici a filo continuo senza gas

In commercio, è possibile anche acquistare dei tipi di saldatrice a filo continuo senza gas. Logicamente, si tratta di sistemi più semplici e sono adatti a chi non può fare uso della bombola del gas. Questa saldatrice prevede l’utilizzo di una bobina di filo animato, rivestito da un particolare materiale che protegge dall’ossidazione il bagno di fusione.

Il risultato che si ottiene con questo tipo di saldatrice non è perfetto e va pulito dalle scorie, ma ha il vantaggio di essere utilizzabile anche in esterno, dove l’aria mette a rischio la protezione ottenuta con il gas.

Questa saldatrice a filo senza gas, risulta chiaramente anche più economica.

 

Saldatrici a filo continuo professionali

I modelli di saldatrice a filo più avanzati prevedono una versione sia sinergica che pulsata e permettono di regolare automaticamente i parametri di saldatura.

Il controllo digitale sinergico, grazie a un’interfaccia di facile lettura, consente anche al saldatore meno esperto di regolare in maniera intuitiva e con estrema semplicità  tutti i parametri di saldatura.

Basta impostare il tipo di programma in base al materiale da saldare, il diametro del filo, il tipo di gas utilizzato e il controllo determina automaticamente i settaggi più adatti per ottenere una buona saldatura.

Nello stesso tempo però, queste macchine offrono la possibilità agli operatori più esperti di personalizzare la gestione del processo di saldatura. Grazie a comandi user friendly, il saldatore può accedere al menù e scegliere la migliore configurazione in base alla sua esperienza.

Questo comporta un enorme vantaggio e consente di eseguire ottime saldature, rendendo il lavoro più veloce e pulito.

Certo, questo tipo di saldatrice a filo continuo è adatto per un uso professionale.

 

Saldatrice a filo continuo migliore: il prezzo

 

Come abbiamo detto, il mercato offre saldatrici a filo continuo con una forbice di prezzo molto ampia.

In definitiva, proprio per questo, la scelta dipende dal budget a disposizione e soprattutto dall’utilizzo al quale è destinata.

 

Sei interessato alle saldatrici a filo continuo?

 

Scarica i cataloghi

Scritto da

Filippo D'Ottavio
Filippo D'Ottavio

Tecnico commerciale esperto di arco sommerso, orbitali, TIG, MIG, plasma e retrofit su plasma Hypertherm presso il Gruppo Arroweld Italia

Vai alla scheda dell'autore

Commenti